Licenza d’uccidere per mancanza d’amore?

Al di là del Buco

Secondo Kiko Arguello, padre del movimento neocatecumenale intervenuto in conclusione del Family Day, il femminicidio è quella cosa che succede quando un uomo, ateo, privo di amore che arriva da non so dove, viene lasciato da una donna, che ovviamente lo lascia per andare con un’altra donna, e allora lui sente una grande mancanza d’amore e questa mancanza d’amore lo fa sprofondare in un inferno di sofferenza e disperazione al punto tale che lui può uccidere. Dunque un uomo che uccide una donna lo fa perché è lei che lo ha privato dell’amore.

View original post 964 altre parole