Chiambretti diffama le Femen

femen-chiambretti

Capita molte volte che mi devo occupare di una cosa e poi spunta un altro episodio gravissimo accaduto sempre in tv. Chiambretti usa il nome del movimento Femen in modo che nessuno avesse da obiettare  sul fatto di far spogliare integralmente alcune ragazze durante la sua trasmissione- che abbiamo definito più volte come sessista- strumentalizzando e calunniando il movimento che sappiamo in questo periodo non se la passa bene poichè alcune attiviste sono state arrestate per aver manifestato.

Hanno agito come i cosiddetti clonatori di pagine Facebook che strumentalizzano i nostri nomi per crearsi pagine antifemministe. Infatti giunge dalla pagine delle sostenitrici del movimento un comunicato che smentisce che si trattava di simpatizzanti  Femen:

NON ERANO Femen!
Ieri sera molti utenti hanno postato qui sul gruppo di aver visto le FEMEN allo spettacolo di Chiambretti. Si sono sollevate questioni circa la loro partecipazione ad un programma poco sensibile alle tematiche che questo gruppo vuole affrontare, così come circa l’immagine che hanno fatto passare – quella di isteriche senza alcun genere di controllo.
FEMEN NON HA MAI PARTECIPATO …A QUEL PROGRAMMA Nè HA MAI SOTTOSCRITTO CHE ALTRI POTESSERO USARE IL LORO NOME!
La confusione si è generata allorquando le ragazze hanno accordato di partecipare al programma,tempo fa. La trasmissione doveva essere registrata il pomeriggio dello scorso sabato 29 gennaio ma alla redazione è giunto il messaggio della loro disdetta: la polizia svizzera le aveva trattenute dopo una loro manifestazione a Davos. (per maggiori informazioni : http://www.facebook.com/photo.php?fbid=226699530750081&set=a.226699187416782.56835.170014293085272&type=1&permPage=1 ; RAI NEWS: http://www.youtube.com/verify_age?next_url=%2Fwatch%3Fv%3DwHm7SjQ2E8o ; GIORNALETTISSIMO : http://www.giornalettismo.com/archives/193993/seno-nudo-contro-i-gangster-del-capitalismo/ ; ABC NEWS: http://abcnews.go.com/International/slideshow/ukrainian-female-group-femen-protest-topless-15468165 )
E’ evidente che, per supplire alla mancanza di ‘tette’, Chiambretti abbia optato per una falsa quanto costosa ”rappresentazione” di ciò che le FEMEN fanno per motivi ben diversi con lo scopo di accontentare lo spettatore medio e superficiale: le donne si indignano (ipocritamente) e gli uomini sbavano. QUESTA è VERA DIFFAMAZIONE. FEMEN NON SI ‘SPOGLIA’ Nè SI ‘DENUDA’: FEMEN MANIFESTA. La scelta del topless ha motivazioni serie quanto complesse e solo Chiambretti, fiore all’occhiello di una televisione morbosa, poteva assurgere al compito di moralizzatore! Non credete a ciò che vedete! Non credete a Mediaset e alla donne di plastica! FEMEN è qualcosa di diverso e di molto più profondo! Chi non riesce a vederlo è degno di capire solo le ‘tette’ che tocca.
Non bastava la martellante mercificazione del corpo femminile offerta dal panorama televisivo, pubblicitario, dappertutto, ma sono arrivati dove pensavamo fosse impossibile: diffamare i movimenti femministi e farli apparire ridicolizzati, strumentalizzati e asserviti, oggetto di voyeur diversamente dagli obbiettivi del collettivo, forse frutto di una vendetta da parte del “potere” per una manifestazione che mesi fa le Femen avevano organizzato in Italia contro Berlusconi. I toni della puntata sono  decisamente antifemministi e i siparietti assomigliano a quelli di Colpo Grosso o al Drive-In (con in più il pubblico che mostra segni di eccitazione).
Non ho il video ma questa è l’unica immagine che possiedo e basta per far notare che si tratta di una strumentalizzazione e si nota pure il messaggio sessista del conduttore vestito e circondato da ragazze a seno nudo che tenta di coprire, ovviamente tutte belle, truccate come modelle e “mastoplastificate” come da copione in tv e pubblicità.
Possiamo immaginare ora quanti giornali si sono bevuti la farsa e stanno contribuendo a diffamare il movimento ucraino.
La tv è sempre più esplicitamente maschilista, ci sono voluti vent’anni per manipolare le donne affichè accettassero di essere trattate come oggetti come fosse una cosa normale, per portarle a non accorgersene nemmeno che ormai il maschilismo veicolato dalle stesse reti è esplicito. Questo fatto ricorda tantissimo la messa in onda del contro-documentario di Lorella Zanardo realizzato dalla redazione di Striscia la Notizia usando volto e parole dell’autrice de il Corpo delle donne per diffamare lei e la stampa progressista.
Spero il movimento ucraino prenda posizioni contro questo vergognoso episodio.
Falso FEMEN
“A Milano, nel popolare show TV in diretta “Chiambretti Domenica spettacolo” è stata presentata una falsa partecipazione del movimento Femen. Il servizio del tg riporta che le ragazze fanno parte del movimento Femen, mentre è composto da ragazze non hanno nulla a che fare con questo. Lo showman più amato da tutti i telespettatori, Piero Chiambretti, ha ridicolizzato consapevolmente il movimento.  Il movimento femminista Femen diventa spesso oggetto di parodia  come nel programma “95 квартал” e “Большая разница”  o durante il più famoso spettacolo umoristico “Saturday Night Live” su Canale NBC, ma nessuno ha mai falsificato un movimento facendolo passare come originale. Non bisogna permettere a nessuno di privarci del diritto di essere noi stesse! FEMEN chiede agli autori di smentire le sue vili insinuazioni nella prossima puntata”.
Mary

16 commenti

  • Ma, come ho scritto anche sul gruppo su facebook, perchè avevano accettato di partecipare a Chiambretti? ok quelle di ieri non erano loro ed è una cosa gravissima e vergognosa la “finta” esibizione che han fatto. Ma comunque c’è scritto che si erano accordate per partecipare a quel programma, e poi la parteipazione è saltata, quindi ci sarebbero andate? sarebbero andate da quell’essere viscido e schifoso?

    Mi piace

    • Non credo che Femen fossero al corrente di quanto è sessita la tv italiana.

      Mi piace

      • e dovrebbero informarsi prima di partecipare ad una trasmissione! forse sono prevenuta io, ma non sempre mi sono chiare le ragioni delle loro proteste

        Mi piace

      • Ho letto su internet che in molti si sono chiesti il motivo per il quale le femen avrebbero partecipato lo stesso al programma di chiambretti, ho girato la domanda al gruppo femen italia presente su fb e potete trovare le loro risposte nei commenti di questo post e questo post

        Mi piace

    • O molto semplicemente non sanno chi sia Chiambretti, molti lo chiamano personaggio arguto e intelligente eh, magari soono state male informate!

      Mi piace

      • Possibile… qualsiasi sia la motivazione, nessuno da a quelli il diritto di diffamare così un movimento. Qui ormai ognuno prende il nome degli altri e fa quello che vuole spacciandolo per un loro prodotto, come Striscia la Notizia con Il Corpo delle Donne. Ma possibile che queste persone possano fare ciò che vogliono col nome degli altri? D:

        Mi piace

  • ho letto le loro motivazioni, ma non mi hanno convinta. Partecipare ad un programma del genere è servire la strumentalizzazione su un piatto d’argento! Tra calendari e ospitate televisive la loro credibilità potrebbe risentirne!

    Mi piace

  • icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

  • A prescindere dalle motivazioni delle Femen sono rimasta più o meno così 8-0
    Ma questi vanno denunciati e di corsa! Che orrido siparietto televisivo, che programma pietoso e che becero personaggio lo presenta! Ma come si fa? Davvero ragazz*, come possiamo iniziare a vedere concreti risultati contro questo immane scempio sociale?

    Mi piace

  • Detesto il “l’avevo detto”, ma io l’avevo detto, qualche mese fa, che il nostro paese di puttanieri e segaioli non è dei più adatti per il modus operandi del movimento e purtroppo questa squallida distorsione ne costituisce la prova lampante.

    Mi piace

  • Ci è arrivato questo commento “Troppo belle per essere vere Femen”

    Chiedo “all’argutissimo” tizio che ha lasciato questo commento : ma perchè le persone come te devono per forza lasciare un commento? Ma tacere non è più dignitoso? A parte che a me le Femen mi sembrano tutte belle ragazze, o non hanno abbastanza siliconi quindi non sono abbastanza stereotipate come le donne che mandano in tv o nei porno? Veramente questi commenti mi fanno cadere le braccia per terra, ma tacete se non avete nulla da dire e soprattutto se siete ignoranti e non sapete neanche chi siano!

    Mi piace

  • Da uomo anche io ho trovato la trasmissione del chiambretti una emerita cazzata,in una puntata in cui il tema portante era uomini che odiano le donne lui ha solo dimostrato di avere una considerazione molto bassa della donna……..
    La trovata delle false Femen era solo per aumentare gli ascolti del suo programma sciapo……

    Mi piace

  • Ma se tutto questo è vero non sarebbe il caso di partire con le denunce?Controllare bene che tutti questi movimenti in difesa dei corpi e della dignità della donna non siano nei fatti distorti e ridicolizzati .Del resto è lo stile ,si fa per dire ,dei numerosi frequentatori delle reti in questione.Chi tocca certi fili muore….

    Mi piace

  • cremonademocratica

    La Rai è inguardabile. Sono felice di essermi perso il programmaccio di Chiambretti e di non aver assistito alla solita schifezza maschilista. Ormai è un vecchio giochetto che non fa nemmeno ridere, una strumentalizzazione vergognosa. Abbassare il più possibile l’audience di questi programmi e scrivere opportune email di protesta potrebbe essere un’idea. Oltre alle azioni legali. Sappiamo che non abbiamo diritto a una tv seria per motivi chiari. E’ ora di finirla di tollerare ogni porcheria.

    Mi piace

  • Sono veramente basita, in quanto conosco bene e seguo queste ragazze, in quanto fanno quello che molte di noi vorrebbero fare. Protestano, ma in modo non violento e soprattutto rivendicano la posizione delle donna nel sociale e il come viene vista. anche se c’è da sottlineare che da noi in Italia la “donna oggetto” è più presente che in altri paesi europei (i nostri tristi primati).

    Mi piace