Un’iniziativa interessante

1

Lara di Totem Girl  mi ha comunicato un’iniziativa interessante che ha in mente di diffondere per constrastare gli stereotipi di genere. La nostra lettrice e blogger  ha scritto un post (potete leggerlo qui)  citando “Deumanizzazione” di Chiara Volpato e ha trovato la brillante idea di diffondere gli effetti della pubblicità sessista.

Il post è stato pubblicato su Facebook dal gruppo “informare per resistere” e ha ricevuto più di cento apprezzamenti, così a Lara è venuta l’idea di creare un evento: ha chiesto ad una sua amica grafica di elaborare alcune etichette che si ispirano a quelle che vengono stampate sui pacchetti di sigarette, con delle citazioni che riguardano gli effetti dell’ esposizione alle immagini sessiste,  riprendendole dal libro  di Chiara Volpato.

La sua è quella di chiedere ad alcune persone in un determinato giorno stabilito di andare in giro ad attaccare queste etichette sulle pubblicità in giro per la/e città con delle scritte da scaricare che verranno pubblicate sul blog di Lara. L’iniziativa verrà promossa su internet e allo stesso tempo viene proposto ad altri blog di partecipare e diffondere l’iniziativa.

Le istruzioni sono semplicissime: si stampano le scritte, si ritagliano e si attaccano sopra una pubblicità ritenuta sessista o stereotipata con lo scotch biadesivo.

Le frasi sono queste:

  • l’assorbimento passivo di questa immagine espone maggiormente al rischio di sintomi depressivi e ad una visone stereotipata dei ruoli.
  • questa immagine danneggia gravemente la tua autostima e impoverisce l’interazione sociale. 
  • questa immagine favorisce l’insorgenza di inadeguatezza, ansia e vergogna per il proprio corpo.
  • questa immagine condiziona negativamente la percezione del tuo corpo e favorisce l’insorgenza di disordini alimentari
  • la visione di questa immagine aumenta l’insoddisfazione per il proprio corpo e di chi amiamo.
  • questa immagine favorisce la preoccupazione per il proprio peso corporeo

 Che dite? partecipiamo? siamo in tante!

Mary

Update: Mi ha scritto Lara comunicandomi che per iniziare a diffondere le etichette bisogna aspettare al week end del primo giugno. Nel frattempo sta  allargando l’iniziativa anche ad altri blog: ha sentito la Volpato, l’autrice del libro “Deumanizzazione”, la quale appoggia l’niziativa e che le ha offerto di pubblicarla sul blog “donne della realtà“. Nei prossimi giorni sentirà altre persone che sicuramente saranno interessate all’iniziativa e alcuni esperti che possano inserire le etichette nei cartelloni pubblicitari affissi nei piani alti. 

17 commenti