QUANDO L’AMORE È INCOSTITUZIONALE…E LA VIOLENZA NO!

 Mentre il nostro Governo grida allo scandalo per un bacio tra due persone dello stesso sesso , nei  videogiochi (The sims) e nelle  pubblicità (Ikea)  – che loro considerano scandalose solo perchè rappresentano famiglie di tutti i generi, e non solo quelle che la società e la cultura cattolica ci impongono-   ci sono pubblicità e messaggi violenti e sessisti su cui nessuno batte ciglio.

Eccoci qua con un’ennesima immagine pubblicitaria che fa accapponare la pelle!
L’ immagine che vi posto qui sotto non è solo sessita, ma anche violenta e rappresenta una delle sopraffazioni  più vecchie al mondo:  quella dell’uomo sulla donna.

L’immagine è di un negozio online, e la ditta si chiama “Ambrosia” . L’immagine è violenta e di cattivo gusto, e non ha nessun nesso con l’abbigliamento!

Un lui che prende la sua ragazza per i capelli, trascinandola, e dall’espressione di lei, tutto sembra fuorchè un gioco.

Ora mi chiedo perchè nel nostro Paese un’immagine del genere non genera nessun tipo di scalpore e indignazione, e l’amore tra due persone dello stesso sesso si?

Il nostro Governo che messaggio vuole trasmettere ai giovani?
Sposatevi SOLO con persone dell’altro sesso, e che l’uomo faccia l’ uomo quindi se ci scappa uno schiaffone o una tirata di capelli alla propria moglie, beh vorrà dire che se lo sarà meritato, e se siete omosessuali curatevi che è una malattia o magari suicidatevi, o peggio ancora andate a fare i saltimbanchi in tv  .

Un Governo che va a braccetto con morale e Chiesa e poi di nascosto si riempiono le ville con ragazze che potrebbero essere le loro nipoti, le pagano con posti in politica e in tv, e quando diventano scomode le additano come matte, chissà se tra un po’ non riapriranno i manicomi, e le faranno internare, perchè le donne per gli ideali del nostro Governo devono essere o escort o casalinghe, (non a caso ci siamo meritati un bel 74° posto come uguaglianza di genere) e quando parlano e ragionano sono matte,isteriche quindi da internare.

Tornando all’immagine vi chiedo in tant* di segnalarlo allo Iap, affinchè una volta per tutte la smettano di pubblicizzare i loro effimeri prodotti con pubblicità che fanno vergognare di appartenere al genere umano.

Scriviamo a quest’ azienda i nostri messaggi di disapprovazione con la speranza che si accorgano dello scempio che hanno prodotto.
L’indirizzo dove poter scrivere è questo: info@ambrosiaabbigliamento.it

 

Faby


11 commenti

  • Segnalo subito e mando mail all’azienda. Pubblicità allucinate!
    Grazie della segnalazione.

    "Mi piace"

  • ma questa pubblicita da dove è uscita? un uomo che prende per i capelli una donna e quest’ ultima molto contrariata che richiama non tanto velatamente alla violenza,paese strano il nostro.

    "Mi piace"

  • e poi come diceva Freud siamo tutti bisessuali ,quindi essere omofobi oltre che sbagliato e pure molto stupido.

    "Mi piace"

    • Ottima citazione Alessiox, fa riflettere molto e dovrebbero leggerla e rileggerla chi sta al governo !

      "Mi piace"

      • Si, infatti :D

        "Mi piace"

      • ma non penso che con loro funzionerebbe , abbiamo un presidente del consiglio che va con prostitute minorenni che potrebbero avere l’ eta delle sue nipoti, e promette in cambio di sesso posti in politica o nelle sue aziende , però in pubblico parla contro la prostituzione, poi alle ragazze fa fare spettacoli lesbo, però in pubblico se la prende contro i gay,i suoi “difensori” cartacei parlano di liberta femminile ma come ha fatto notare la Camusso pero per l’ aborto le donne diciamo che non sono libere(la ru846) , e un altra cosa che ha fatto notare l’ avvocato Buongiorno e che uno può fare i festini hard ma questo non può essere il modo per selezionare la classe dirigente, poi dice Berlusconi le donne sono un regalo di dio per soddisfarci (una cosa del genere) e qui c’ è tutto il sessismo le donne prima di tutto sono persone con una propia identita e l’ amore è una cosa reciproca, poi penso alle ministre che secondo le intercettazioni si sono concesse a Silvio per ottenere quei posti,un pò mi dispiace per loro deve essere stato umiliante ,poi ottenere propio il posto per le pari opportunita cosi e propio una cosa disgustosa.

        "Mi piace"

    • Già! hai pienamente ragione!

      "Mi piace"

  • Trovo questa pubblicità, come tante altre purtroppo, allucinante. A proposito, non sono riuscito a capire di quale azienda si tratta.
    Su quel che pensa il Governo di questo paese sull’argomento c’è da aver paura.

    "Mi piace"

  • Penso che lo IAP non dovrebbe aver problemi a sanzionare.

    "Mi piace"