Nella sua mente

S

Stessa rivista. Qui abbiamo la pubblicità di un profumo maschile. L’uomo è assente, sostituito da una figura femminile che non funge da interlocutrice ma è meramente accessoria. Infatti il claim è “stay in her mind” (sii nei suoi pensieri) rivolto esclusivamente all’uomo. La donna funge da accessorio.

Esaminiamo l’immagine. La ragazza della foto è in biancheria intima con una camicia da uomo tra le mani. La sniffa tutta, sembra in preda ad una specie di sogno erotico.

Sembra aspetti suo marito in attesa del suo ritorno o dal bagno o dal lavoro (chi lo sa) in quanto fisicamente assente. lei lo aspetta con pazienza e non azzarda a masturbarsi, per rispettare la sua assenza. Anzi, è lì che aspetta il suo ritorno, lo adora come un Dio e non vede l’ora di soddisfarlo.

C’è un altro dettaglio: secondo la campagna lui si mette il profumo per far attrarre donne fighette come fossero mosche con il miele.

Ecco qua il sito. Pieno di donne oggetto che si strusciano e sniffano la camicia. Sembra che il loro lui sia partito in guerra o sia lontano. E loro ovviamente come brave donnine stanno a casa ad aspettarlo.

One comment

  • how are you!This was a really splendid blog!
    I come from milan, I was luck to seek your topic in bing
    Also I get much in your blog really thanks very much i will come again

    Mi piace