Uno spot contro la violenza domestica

violence

Spot contro la violenza sulle donne non ne vediamo quasi mai nella televisione italiana, nonostante la vera emergenza del nostro Paese.

Questo spot realizzato da  Y&R di Chicago mi ha fatto venire i brividi. La protagonista è una donna giovane che si guarda allo specchio con la faccia che diventa sempre più tumefatta.

Lo spot finisce in un modo inquietante. Il claim invita a denunciare le violenze perchè sono violenze che persistono nel tempo. Il claim viene rafforzato da una scena che fa venire i brividi: L’attrice gira la testa, perchè il suo aguzzino l’ha trovata.

2 commenti

  • probabilmente se venisse trasmesso in italia si lamenterebbero di vedere negli spot sempre donne tumefatte, che sono macabri, che vanno fatti in altro modo…

    Mi piace

  • danzatriceorientale

    Da noi vige la cultura ipocrita e di facciata del “fingi che vada tutto bene”… considerando poi in che modo vengono “tutelate” le donne e l'”efficienza” del nostro sistema giudiziario, non mi sento nemmeno di biasimare chi non denuncia.

    Io anni fa ho sporto denuncia per delle molestie e diffamazioni on line (ancora attendo giustizia) e quegli esseri inqualificabili cercarono di fare tutto affinché desistessi, come se me la fossi andata a cercare io, quindi figuriamoci per cose ancora più gravi come le violenze domestiche, cosa potrebbe sentirsi rispondere una donna fisicamente maltrattata.

    Mi piace