Una lettera contro la Telecom

belen

 

Ciao a tutt* ho saputo che su Facebook è nato un gruppo contro le campagne pubblicitarie della TIM.

Perchè non gli scriviamo tutte una bella letterina?

Ho preparato un modello, poi sta a voi modificarlo come volete. Ho trovato solo questo indirizzo:

 
 

Gentile Telecom,

Vorremmo comunicarvi il nostro disappunto riguardo le vostre campagne pubblicitarie della Tim.

Le Vostre campagne che da tempo si rifanno a rigidi stereotipi di genere non possono più nè essere tollerate nè passare inosservate.

La svilente immagine femminile presente in ogni vostra campagna pubblicitaria non solo lede l’etica pubblicitaria, ma viola i nostri diritti. Perciò in quanto persone esigiamo che vengano rispettati.

Ci riferiamo sopratutto al vostro ultimo spot. La testimonial viene lasciata da sola, nessuno si aspetta che parli. E’ lì muta e in quanto donna l’unica cosa che le concedete (anzi imponete) di fare è quella di mostrare il suo corpo per vendere i vostri prodotti.

Questo per noi rappresenta uno svilimento, nonchè la riduzione della donna a mero oggetto di desiderio.

Come mai questo non accade quando il vostro testimonial è di sesso maschile?

Pertanto, non solo non compreremo i vostri prodotti ma abbiamo deciso che procederemo verso un’azione di boicottaggio se non ritirerete la vostra campagna.
Ci appoggeremo all’ UDI (Unione donne in italia) per boicottare la Vostra azienda e tutti i suoi prodotti se i vostri spot non vengono ritirati e se non inizierete a puntare sul rispetto di genere..come fate per le campagne all’estero, ad esempio.

Saluti,

Firma

10 commenti

  • Inviata con qualche modifica minima alla forma: i contenuti importanti c’erano tutti

    Mi piace

  • Inviato !

    Mi piace

  • Io esattamente un mese fa ho cambiato operatore telefonico e da Tim sono passata a Wind proprio per non dare più da guadagnare neanche un centesimo ad una compagnia telefonica che considera le donne non come esseri pensanti bensì come oggetti sessuali di cui gli uomini possono disporre a loro piacimento. Spero che come me abbia fatto molta gente. Sarò molto felice di inviare la lettera alla Telecom. Un saluto a tutte e a tutti!

    Mi piace

  • Grazie mille sorelle :)

    Mi piace

  • invio subito, anche se non sono cliente TIM

    Mi piace

  • fatto :) ….con qualche modifica

    Mi piace

  • danzatriceorientale

    Provvedo subito, anche se dissento su una cosa: non facciamole sempre passare per delle vittime innocenti, queste donne che usano il corpo per avere delle scorciatoie e soldi facili, perché sono pure loro a volerlo e a giocarci su, non sapendo fare altro. A dimostrazione di ciò, basti pensare a Francesca Cipriami, famosa per essersi fatta una settima di reggiseno, la quale ha dichiarato esplictamente che lei sta al gioco delle regole dettate da questo sistema.

    Quindi, se da un lato è vero che vi sono costrette dal sistema, d’altro canto vi si adattano per loro scelta: anch’io ad esempio ho fatto ricorso alla chirurgia estetica, potrei farmi altri interventi per poi sfruttare il mio corpo cme fanno Belen & co.: perché non lo faccio? Mi sta costringendo qualcuno? No, quindi se lo facessi, sarebbe sì colpa del sistema che mi ci costringe, avendomi confinata in una situazione di precariato e della relativa povertà in cui mi costringe a vivere, ma sarebbe anche colpa mia che non sono stata in grado di adattarmi a guadagnare due spiccioli al mese come fa la percentuale di ragazze che non lavora in televisione.

    Insomma, giustificare queste “povere” ragazze dicendo che vi sono costrette a parer mio sarebbe come dire che lo spacciatore è stato costreto dall’alto, a diventarlo (ma se lui è avido e vuol guadagnare soldi facili, chi deve incolpare?).

    Mi piace

  • danzatriceorientale

    E un’altra cosa: Belen credo che un bel gruzzolone se lo sia messo da parte, dall’anno scorso ad ora, giusto? Quindi, non essendo una poveraccia sprovveduta che se non gira questi spot muore di fame, può sempre opporre un netto rifiuto… non lo fa, perciò non ci si venga a dire che la stanno costringendo, perché a me non pare proprio.

    Mi piace

  • SI….ineffetti danzatriceorientale non ha torto….pure io la penso così!…si dovrebbe cambiare la mentalità, perchè non è giusto che per questa gente….dobbiamo pagarne tutte le conseguenze!

    Mi piace