Un’iniziativa importante stasera!

50494_123601351022105_6664_n
Ora
30 agosto · 20.30 – 21.00
 
Luogo Davanti alla Caserma dei Carabinieri “Salvo D’Acquisto”

Viale Tor di Quinto, 151
Roma, Italy
 
 
 
 

Regala anche tu un libro a Gheddafi!
Ieri la sfilata delle hostess per il Colonnello!
Oggi, invece, la SFILATA DELLE BELLE RAGAZZE! Una passerella fatta da uomini e donne con in mano libri scritti da donne che hanno fatto la cultura anche di questo Paese: da Sibilla Aleramo a Margherita Hack, Dacia Maraini e chi più ne ha più ne metta! Partecipare a questo flash mob è semplicissimo: basta portate con sè un libro scritto da una donna, italiana o straniera!
Oggi, dunque, uomini e donne si daranno appuntamento alle ore 20.30 per un flash mob molto particolare davanti alla Caserma dei Carabinieri “Salvo D’Acquisto” in Viale Tor di Quinto, 151 (facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici).
Qui, infatti, il Colonnello e il Presidente del Consiglio, insieme ad altre centinaia di invitati, si recheranno per assistere al Carosello dei Carabinieri.
Se ieri c’è stata la passerella di centinaia di ragazze, convocate da un’agenzia di casting e rigorosamente “giovani, carine e disposte – per 70 euro – ad ascoltare Gheddafi”, NOI OGGI ABBIAMO DECISO DI LANCIARE UNA PASSERELLA TUTTA NOSTRA!

I cittadini, italiani e stranieri, di qualsiasi religione, non rimarranno fermi a guardare l’avvilente show che Gheddafi e Berlusconi stanno mandando avanti!
Oggi, dunque, donne e uomini sfileranno con in mano un libro: ciascuno potrà portare il libro che sente maggiormente rappresentativo della propria personalità.
Seguiranno reading di strada. Ognuno potrà leggere pubblicamente un passo significativo del libro con cui ha deciso di sfilare.
Sarà un modo per far capire al Colonnello e al Presidente del Consiglio che le donne non sono “oggetti di abbellimento” ma sono esseri dotati di una propria personalità, sensibilità, intelligenza, femminilità e, soprattutto, di una propria ricchezza culturale.

 

Sarà un chiaro messaggio pacifico per rompere un silenzio troppo lungo sullo svilimento della figura femminile in Italia.

“E’ in gioco la sopravvivenza della nostra identità. Perché non reagiamo? Perché non ci presentiamo nella nostra verità? Perché accettiamo questa umiliazione continua? Perché non ci occupiamo dei nostri diritti? Di che cosa abbiamo paura?” (Zanardo, “Il Corpo delle donne” http://www.ilcorpodelledonne.net/?page_id=89).

Ragazz* : chi è dipost* a viaggiare o chi è di Roma ricordo che ne vale proprio la pena di essere presenti per far sentire la nostra indignazione.

5 commenti

  • Porca puttana. In questi momenti odio abitare così lontana, e non avere nessuno che mi possa ospitare o che possa venire con me. Ma dio, se lo farei.

    Mi piace

  • Davvero un’iniziativa fantastica, anch’io vorrei non essere così lontana da Roma. Il circo di Gheddafi è stato davvero il punto di non ritorno, il fondo del fondo. Basta.

    Mi piace

  • danzatriceorientale

    A proposito di Gheddafi, ieri mattina presto ho fatto una battuta su una pagina satirica, dove, sarcasticamente, facevo notare come i musulmani disprezzino le donne succintamente vestite e vistosamente truccate (per molti di loro sei già puttana se giri in canotta) e le vorrebbero tutte in burqa, ma poi, paradossalmente, pagano fior di quattrini per essere attorniati proprio da suddette donne (un po’ come se io mi dichiarassi avversa alle droghe leggere, sfondandomi poi di canne, per capirci): ebbene, la sera mi collego a facebook e guarda caso, PAF!, il mio account non esisteva più.

    Poi raccontateci com’è andata l’iniziativa di stasera, mi raccomando!!! Spero anche che qualcuno possa realizzare dei video amatoriali per rendere noto l’evento, perché dubito che le TV saranno dispodte a immortalarlo :/

    Mi piace

  • Leggo solo oggi. Ci dici com’è andato il flashmob?
    Su Gheddafi, una testimonianza diretta:
    “L’iincontro con gheddafi dal mio punto di vista. Tra le hostess c’ero pure io.”
    http://forum.alfemminile.com/forum/couple1/__f301711_r4363500_couple1-L-iincontro-con-gheddafi-dal-mio-punto-di-vista.html

    (perdona il link al forum di alfemminile… un sito che, almeno per la parte redazionale, lascia il tempo che trova e nonostante il nome, è farcito di maschilismo…)

    Mi piace