Cagnolina da tappeto

tappeto

Una mia lettrice mi ha segnalato questa pubblicità. Mi comunica che a Roma  nei pressi di un centro commerciale sono presenti su dei 3×6  dei cartelloni che pubblicizzano tappeti persiani e che ritraggono  una donna stesa in una posizione sessualmente ammiccante con gli occhi socchiusi, labbra gonfie e veste succinta accompagnata da  una bodycopy che recita ”fatevi coccolare da un vero persiano”

In questo 3×6 non solo la donna è ritratta come un oggetto sessuale ma il piacere sessuale femminile è ridotto ad essere mercificato, banalizzato, sbeffeggiato a fini economici e per poter adeguarsi ai tabù che ancora oggi lo circondano (come fa una donna normale ad eccitarsi per un tappeto?). Il corpo femminile in questa pubblicità riprende poi uno stereotipo sessista che proviene dall’ immaginario erotico maschile: labbra a canotto, bionda e prosperosa.

La donna viene così ridotta ad una specie di cagnolina in calore che si strofina la passera sul tappeto.E questo è disgustoso!

Mi disgusta ancora di più che tutto questo viene ritratto sfacciatamente nella capitale dove da poco è capitato uno stupro ad opera di italiani, cresciuti da queste immagini squallide che tappezzano la città.

Offtopic: Volevo comunicarvi, che Facebook mi ha imbavagliata. Ha sospeso il mio account senza un chiaro motivo separandomi da ben 1,132 lettori. Questo significa che le lotte di noi donne in italia danno fastidio. Ma io continuerò qui sul mio blog.

5 commenti

  • magari sono stati quelli dell’altro sito, quello clone del tuo blog, che hanno segnalato con il dictat ‘furto di indentità’… non mi sorprenderebbe se già da domani comparisse un nuovo gruppo con un nome come il tuo ma gestito da loro…

    Mi piace

    • http://www.facebook.com/comunicazionedigenere

      no mi sono o sbagliata, il gruppo facebook clone del tuo ce l’avevano già, e ora su internet si trova solo il loro… ma ti sei informata sul perché ti hanno cancellato?

      Mi piace

      • Ecco me l oimamginavo mi hanno tolto di mezzo loro…Ora infromerò ai miei lettori che quella non sono io!

        Mi piace

      • non sei l’unica mary, hanno cancellato da facebook anche una ragazza, masaniella, con cui avevo visto che se l’erano presa i soliti noti (maschilisti), e le hanno fatto neanche sei ore fa un gruppo clone su facebook, ‘masaniella la femmina femminista’, dove la prendono in giro e le rubano l’identità…
        comunque qualcuno deve spiegarmi come mai gianni furlantto, uno di questi maschilisti, ha ben 25000 supporter su facebook… ma che cosa ci sarebbe da supportare, la pazzia di un deficiente? comunque è proprio sul profilo di furlanetto che ho visto il gruppo clone di masaniella… dio che pena certa gente…

        Mi piace

  • Nooooooo! pensi di farne un altro? Leggerò qui i tuoi post, ma non è la stessa cosa…

    Mi piace