Obiettivo lui ti vuole così

Oggi mi è stato segnalato questo spot. Io l’ho analizzato attentamente. Il video rasenta la softpornografia: inquadratura in primo piano del sedere e non solo e un uomo che guarda eccitato. Qui si promuove un’idea di donna come oggetto sessuale e il siparietto viene trasmesso in fascia protetta.

Lui esulta per cosa? Sembra il solito ritornello: la donna ha bisogno dell’approvazione maschile.

il secondo è come un film porno:

Si vede solo la vulva.Un’inquadratura così spinta non ha nulla a che fare con il prodotto pubblicizzato e inoltre riduce la donna ad un oggetto sessuale, scomponendola in pezzi come è  di moda negli ultimi anni.

Lei ammicca felice di aver soddisfatto il piacere maschile. Intanto ho trovato pure il backstage:

Insomma: l’obiettivo sarebbe inquadrarle bene la vagina per incitare quella cultura guardona che poi si trasforma in veri e propri reati presenti quotidianamente sulle nostre cronache.

One comment

  • Vorrei aggiungere una cosa che mi pare non vada trascurata. Sia lui che lei sembrano davvero ma davvero giovani. A parte l’età reale degli attori, l’età che sembrano avere è decisamente minore; a me sono apparsi come due sedicenni che si trovano a casa di lei e si sollazzano dopo aver fatto i compiti…. Sono l’unica ad averlo visto così?

    Mi piace