Equivoci

Vi ricordate del mio post ‘Ruoli‘?

Bene. Avevo postato delle pubblicità dell’Aertecnica, segnalate da un sito che ha utilizzato solo un immagine per pubblicizzare il prodotto. Il sito ha pubblicato una campagna pubblicitaria che presenta una divisione del lavoro domestico tradizionale, tanto che io ho ‘bollato’ l’azienda come sessista.

Il signor Lucchini che si occupa dei rapporti con i media dell’azienda ha scoperto il mio blog e mi ha contattata sia per email sia sul blog per informarmi che l’Aertecnica non è affatto sessista, poichè nelle recenti campagne hanno deciso di defemminilizzare il lavoro domestico.
Ritengo sia notevole che ci siano aziende che si ‘svecchiano’.

Il signor Lucchini mi ha spedito alcune immagini pubblicitarie e mi ha ricordato che ci sono siti che volutamente optano per la scelta di un organizzazione familiare di vecchio stampo, anche se vengono inviate tutte le campagne pubblicitarie.
Posto le sue pubblicità, con piacere gli do il benvenuto nel mio blog e gli faccio i migliori auguri :)

3 commenti

  • Finalmente! Ha scoperto che anche gli uomini puliscono casa? Ma va?
    Bene, un segnale positivo…che facesso sparire le adv sessiste però…

    Mi piace

  • facessero sorry…

    Mi piace

  • Io ho un aspirapolvere Aertecnica a casa e le pulizie le facciamo sia io che mia moglie. L’aspirapolvere centralizzato è proprio meglio rispetto al tradizionale perchè aspira in silenzio (senza il woooooommmmmm del normale aspirapolvere) e non ti devi portare appresso il peso, quindi io lo consiglio. Poi boh, non ho visto le pubblicità di Aertecnica perchè è stato l’istallatore che mi ha consigliato l’aspirapolvere, ma non mi sembrano sessiste. diciamo che passare l’aspirapolvere non è mail il massimo della vita e io non sorrido come il modello nella foto!

    Mi piace