La donna malaticcia

La Litizzetto è trale poche donne in tv che hanno un ruolo attivo, di parte, ‘parlante’ e comico.
In questa puntata con estrema ironia ci descrive come le donne nella pubblicità vengono trattate.
Secondo la sua visione (concordo) sono sempre malaticce e hanno sempre qualche problema, insomma sono cose che devono curarsi solo nel corpo per essere sempre pronte all’uso.

L’ultimo spot da lei esposto è quello di Tantum Rosa, un medicinale creato per i distubi vaginali (mi viene già l’angoscia pensare che publbicitari maschi abbiamo realizzato lo spot, beh lo si nota bene, poichè le figure femminili sono molto pittoriche e stereotipate!).
A parte il fatto che a tutte le ore negli spot o appariamo malate, grasse, invecchiate, chiaviche piagnone, o sexy o casalinghe, o che abbiamo talmente poco da fare che ci grattiamo.

Non ho trovato lo spot su youtube, ho trovato solo alcune parodie.
Lo spot comunque parla di tre amiche. Una di loro è in ritardo all’appuntamento per la palestra. Era passata in farmacia a comprare Tantum Rosa a causa di un fastidioso disturbo intimo, che racconta alle amiche (ma i pubblicitari conoscono il genere femminile?) mentre mostra il prodotto appena che anche loro conoscono. Di sera si trovano tutte a casa di amici per una festa; la ragazza che ha usato Tantum Rosa ha una camicia rosa e il claim dice ‘benessere rosa’.
Che dire è patetico, sa di spot vecchio di 25 anni!