Sapientino sessista

Spot del 2009. Ovviamente la mamma è l’ignorantona che non puo’ permettersi di insegnare la geografia e la matematica ai figli ma deve fare la servetta che fa la sfilata senza neanche un etto di troppo (infatti la nutella con il pane per lei è proibita) e accudire pure il marito che come in tutti gli spot è rapprsentato come il terzo figlio, ovvero deresponsabilizzato.

Sapientino sappiamo tutti è sessista, dal momento che i giochi da bambina adeguandosi ai tempi che ci vogliono tutte veline sono quelli che ci insegnano ad essere belle e vestire bene e quelli del maschietto imparare la matematica, scienze ecc…

4 commenti

  • da notare poi che entrambi i figli sono maschi (se ci fosse stata anche una bambina avrebbe avuto diritto al pane e marmellata?)
    Se non vedevo che esiste il Sapientino ‘da bambina’ non ci avrei mai creduto. E quale sarebbe la differenza?? Che domande apposite ‘da femmine’ ci sarebbero?
    Che schifo.
    E sí che ho letto recentemente sul Corriere.it che in realtá sono le femmine ad essere piú brave nei quiz tipo Trivial pursuit, che non mi risulta esista in edizioni separate per sessi…

    Mi piace

  • Beh se fosse stata una bambina (vedi il post che si intitola ‘ruoli’ (c’è una cosa simile) , l’avrebbero messa ad imparare come si fanno i panini con la nutella senza nemmeno mangiarli perchè da grande dovrà fare la modella)

    Nel sapientino da femmina ci sono domande idiote tipo cambiare il vestito per il sabato sera, abbinare scarpe,trucco ecc..mentre i maschi godranno della versione di scienze, geografia e matematica..roba da pazzi!!!

    Purtroppo cara, esiste un trivial pursuit che si chiama BoyVsGirls, che propone domande stereotipate.Io l’ho provato 3 giorni fa in sala giochi e ho vinto usando la versione x maschi (sarebbe meglio che un giorno decidessi di scrivere a chi ha inventato questa versione).
    Un abbraccio!

    Mi piace

  • comunque, a voler essere corretti, sapientino ha anche questo spot:

    Mi piace

  • Grazie x avermelo segnalato :)
    Beh anche se lo spot non è stereotipato se noti bene il maschietto ha i suoi sapientini più avanzati :)

    Mi piace