Un altro genere di cronaca

La Stampa approva gli stupri di massa in Bosnia?

Pochi giorni fa tantissime donne sono scese in piazza contro gli attacchi alla 194 e contro la situazione nella quale le donne si trovano quando decidono di interrompere una gravidanza. La stampa italiana non solo ha fatto passare l'evento in sordina ma proprio il giorno dopo in cui tante donne si sono recate in piazza per rivendicare il … [Continua...]

Criminalità sui generis

Qualche settimana fa, guardando in rete il video di bullismo femminile avvenuto a Bollate, ho notato che molti utenti, oltre ad esprimere commenti/insulti sessisti (appellativi quale “troia”, “puttana” et similia, giudizi sull’aspetto fisico, etc…), si sono indignati in particolare per il fatto che a compiere un atto di violenza sia stata … [Continua...]

I poveri clienti sfruttati: mail-bombing a Panorama

In questi giorni è 'scoppiato' un nuovo caso di prostituzione minorile. Nei giornali e in TV non si parla d'altro. Abbiamo visto nei mesi scorsi come la stampa abbia creato un caso mediatico attorno a ciò che è accaduto alle due ragazzine di Roma che si prostituivano. Nei salotti televisivi si alternavano interi servizi dedicati a … [Continua...]

Leggi articoli più vecchi...

ITALIA

"Perché hai due papà?" F. Pardi - Lo stampatello

Chi ha paura del “Libro cattivo”?

Ed ecco che nell'ombra degli scogli e delle alghe scoprì una famiglia di pesciolini rossi proprio come quelli del suo branco. "Andiamo a nuotare nel sole e a vedere il mondo" disse felice. "Non si può", risposero i pesciolini, "I grandi tonni ci mangerebbero". "Ma non si può vivere così nella paura" disse Guizzino … [Continua...]

d945e30e-4b37-11e3-8dc2-20cf306dc1ee_497_300

Quando l’omofobia viene spacciata per libertà educativa

"Piccolo blu e Piccolo giallo" è un libro diventato un classico della letteratura per l'infanzia, racconta la storia di due macchie di colore diverso, che si incontrano e si fondono in una storia di amicizia e di riceproco rispetto delle diversità. "Pezzettino" è la storia di chi si sente diverso dagli altri e si … [Continua...]

Leggi articoli più vecchi...

Esteri

21mila-mamme-allattano-i-figli-in-pubblico-per-protesta-638x425

Uomini che fanno finta di allattare per dire alle donne cosa fare

Questa è la foto di un flash mob, che ha avuto luogo nel Gennaio 2013 nelle Filippine, per protestare contro il divieto di allattare in pubblico vigente nel paese. Divieti per la poppata fuori casa esistono anche nei musei italiani, nei negozi d'abbigliamento inglesi, proverbiale è ormai quello di facebook, che impazzisce alla vista di un capezzolo femminile. Il progetto del fotografo Hector … [Continua...]

putin-omofobia

Sochi: propaganda omosessuale e sexy atlete.

Olimpiadi di Sochi. Quanti sanno chi ha vinto le ultime medaglie? Sicuramente meno di quanti ne hanno letto o sentito parlare per tutt'altro motivo che i meriti sportivi. La polemica principale è nata intorno alle leggi sull'omosessualità recentemente varate in Russia. A giugno 2013 entrava infatti in vigore la legge secondo la quale è vietata la "propaganda omosessuale", definizione … [Continua...]

Leggi articoli più vecchi...

CAMPAGNE

Maybelline NY_BABY LIPS copy

Dalle baby squillo alle baby lips: di chi è la responsabilità?

Gli scandali relativi al giro di prostituzione minorile di questi ultimi mesi si sono concentrati quasi esclusivamente sulle cause che hanno portato le due adolescenti a prostituirsi senza indagare né concentrarsi sui clienti alle quali si sono rivolti. Il sessismo, ossia la mancanza di una parità di genere, ha lasciato la società cieca davanti ad […]

L’educazione delle bambine e la cultura dello stupro

Quando parliamo di cultura dello stupro ci riferiamo a tutti quegli atteggiamenti, norme e\o pratiche volte a incoraggiare, spesso subdolamente, la violenza nei confronti delle donne. A volte il tutto può avvenire inconsapevolmente fra le mura domestiche semplicemente andando ad imporre ai propri figli determinati atteggiamenti e\o comportamenti che devono avere in quanto maschio e\o […]

886616107

Se per Natale avete l’intenzione di regalare un libro a vostr* figl*: anche quelli sono sessisti.

Poche settimane fa abbiamo lanciato la nostra campagna #Ladiscriminazionenonéungioco con un riscontro virale a sostegno del diritto (dei/lle bambini/e) di poter giocare liberamente. Una campagna fondata in origine dalle compagne cilene del collettivo Medusa nata dall’idea di diffondere una cultura paritaria contro una consuetudine causa delle numerose discriminazioni che subiscono le donne nella società; consuetudine […]

Leggi articoli più vecchi....

REBLOGGING

La ministra Lorenzin, il piano nazionale di fertilità e i corpi delle donne

http://www.ilcorpodelledonne.net/2014/04/la-ministra-lorenzin-il-piano-di-fertilita-e-i-corpi-delle-donne/ Ribloggato da Il Corpo delle Donne [....]Per molto tempo abbiamo creduto che l’arretratezza italiana per quanto riguarda le politiche di genere fosse dovuta ad un deficit culturale rispetto agli altri PAesi europei. Ora è purtroppo chiaro che c’è una volontà allarmante tesa al mantenimento  del  nostro Paese fuori dai parametri europei.[....]      

Luxuria a scuola: i cattolici umiliano la democrazia e il sapere

Originally posted on Elfobruno:
Vladimir Luxuria Il caso: Vladimir Luxuria era stata invitata al liceo Muratori di Modena per confrontarsi con gli studenti e le studentesse di quella scuola sul tema della transessualità. L’incontro era stato voluto dagli/lle alunni/e dopo una votazione democratica che aveva sancito l’evento. Alcune famiglie, tuttavia, si sono messe di traverso,…

Vedi altri Reblog...